Di Maio avverte Salvini: "Con il M5s mai condoni e Autonomia spacca-paese"


Il nuovo terreno di scontro nella maggioranza si chiama pace fiscale o condono che dir si voglia: "Il Movimento di condoni non ne fa e non ne farà mai: troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori vanno in carcere!" scrive su Facebook il capo politico dei 5 Stelle e vice premier Luigi Di Maio. Ieri la lega ha rilanciato la pace fiscale bis, sulla scia del "successo della rottamazione" delle cartelle prevista dal decreto fiscale dell'anno scorso, ha detto il sottosegretario all’Economia Massimo Bitonci.

Ma i tavoli caldi, anzi roventi, per il governo sono più di uno, a cominciare dall'Autonomia: "La faremo, ma non spaccherà il Paese", si farà - aggiunge Di Maio - perché è "nel contratto, ma sarà un'Autonomia per tutti gli italiani, equilibrata e giusta. Di spaccare il Paese in due e lasciare il Centro-Sud isolato non se ne parla. Se mio figlio va a scuola deve avere le stesse opportunità degli altri bambini. Insomma, facciamo le cose fatte bene e il Movimento 5 Stelle ne è il garante".

Per quanto riguarda la flat tax Di Maio spiega che le risorse sono ancora da trovare e che di certo non si farà cassa con l’aumento dell’Iva: "Aspettiamo ancora le coperture. Non c’è un piano, ma per noi si fa. Basta che per farla non si aumenti l’Iva, appunto, o si tolgano soldi già in tasca agli italiani, perché sarebbe una presa in giro che già abbiamo visto per molti, molti anni".

Intervistato dal Mattino Di Maio parla poi dell’ultimo cavallo di battaglia del M5s, il salario minimo: "Abbiamo già detto che vogliamo costruirlo con le parti sociali e datoriali. Noi col salario minimo vogliamo evitare che si crei una frattura sociale nel Paese. Credo che anche le imprese siano consapevoli che non è ammissibile che il 30% dei salari sia sotto i 9 euro lordi". Qui a non essere d’accordo è il Carroccio, ma anche aziende e sindacati temono che un salario minimo imposto per legge anziché agevolare i lavoratori favorisca in realtà il lavoro nero.

mai condoni luigi-di-maio

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO