Il Comune di Parigi premia Carola Rackete e dona 100mila euro alla Sos Mediterraneé

La capitana della Sea Watch riceverà la medaglia Grand Vermeil, che è la massima onorificenza del Comune di Parigi.

Parigi premia Rackete

Il Comune di Parigi ha deciso di conferire a Carola Racket e all'altra capitana della Sea Watch 3, Pia Klemp, la massima onorificenza, la medaglia Grand Vermeil, "per aver salvato migranti in mare". In una nota ufficiale l'amministrazione comunale guidata dalla sindaca Anne Hidalgo ha sottolineato che le due operatrici tedesche "sono ancora perseguite dalla giustizia italiana", e ha scritto:

"La medaglia vuole simboleggiare la solidarietà e l’impegno di Parigi per il rispetto dei diritti umani"

Inoltre il Consiglio comunale parigino ha anche approvato il versamento di 100mila euro a favore della Ong Sos Mediterraneé "per una nuova missione di salvataggio di migranti in mare". Già negli anni passati aveva contribuito, ma con cifre nettamente inferiori: 25mila euro nel 2016 e 30mila euro nel 2018.

Il commento di Matteo Salvini, acerrimo nemico di Carola Rackete, non si è fatto attendere:

"Evidentemente il Comune di Parigi non ha di meglio da fare. Un bacione a Carola, la signorina che ha chiesto la chiusura del mio profilo Facebook. Questa potrebbe essere la mia ultima diretta. Ma io non mollo, quindi Carola vai avanti. Indagate pure sulla Russia, il Lussemburgo, la Finlandia"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO