Roma, sgombero di un palazzo occupato a Primavalle: barricate dei residenti - FOTO

Sono arrivati intorno alla mezzanotte gli agenti in tenuta antisommossa coi mezzi blindati per attuare lo sgombero di uno storico palazzo occupato nel quartiere romano di Primavalle, uno dei tanti finiti nella lista degli edifici da sgomberare fortemente voluta dal Ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Nel palazzo di via Cardinal Domenico Capranica vivono tra 340 persone, tra le quali ci sono 78 nuclei familiari e circa 80 bambini. All'arrivo dei mezzi blindati gli occupanti dell'edificio si sono barricati dietro ai cancelli, mentre le donne e i bambini hanno trovato rifugio sul tetto dell'edificio e lì vi hanno trascorso l'intera notte.

Le operazioni di sgombero, di fatto, non sono ancora partite proprio a causa della resistenza degli occupanti, che hanno posizionato mobili e copertoni, poi dati alle fiamme, per impedire alle forze dell'ordine di farsi strada nello stabile che fino a 20 anni fa ospitava una scuola.

L'intera area è stata blindata e la tensione è alle stelle. Le forze dell'ordine hanno schierato 18 blindati della polizia, 6 camionette dei carabinieri, 6 defender, 2 camion idranti e persino un elicottero che monitora dall'alto la situazione. Questo, però, non sembra aver intimidito gli occupanti della struttura, che hanno anche lanciato oggetti contro gli agenti in tenuta antisommossa.

L'edificio di via Capranica era il primo nella lista stilata dopo la circolare del Ministro dell'Interno ed era già stato al centro di un lungo tira e molla tra lo stesso Matteo Salvini e la sindaca di Roma Virginia Raggi, che non è ancora intervenuta pubblicamente su questi nuovi sviluppi.


  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO