Siri al Viminale con Salvini e i sindacati illustra la flat tax. M5S: "Non è un incontro di governo"

Il senatore Armando Siri, costretto alle dimissioni da sottosegretario appena un paio di mesi fa dopo un lungo tira e molla tra Lega e Movimento 5 Stelle, è tornato questa mattina al Viminale per partecipare all'incontro di Matteo Salvini con le parti sociali.

È stato proprio Siri, di fatto uscito dal governo gialloverde e rimasto un semplice senatore della Lega, ad illustrare la proposta leghista per la flat tax, facendo subito storcere il naso al Partito Democratico che, tramite il deputato Emanuele Fiano, ha chiesto dei chiarimenti sulla presenza di Armando Siri in un incontro ufficiale del Ministro dell'Interno:

Vorrei far sapere a Luigi Di Maio e Giuseppe Conte che all'incontro di questa mattina al #Viminale, tra #Salvini e le parti sociali accanto al Ministro siede il Sen. #Siri, come se niente fosse successo, come un sottosegretario qualsiasi. E i #CinqueStelle stanno a guardare...

Gli ha fatto eco il senatore PD Antonio Misiani, che ha optato per un tono più ironico:

Al vertice di Matteo Salvini con le parti sociali è intervenuto l'ex sottosegretario Siri, indagato per corruzione. Rimane inspiegabile l'esclusione dall'incontro di Gianluca Savoini, il massimo esperto della Lega in materia di commercio internazionale...

Dal Movimento 5 Stelle è già arrivata una prima replica, che però ha l'effetto di infiammare ancora di più la polemica:

La presenza di Siri all'incontro con i sindacati? Dimostra che è un incontro politico, non di governo. Quindi scevro da ogni carattere istituzionale.

Quello odierno al Viminale, quindi, non sarebbe un incontro del governo, ma un incontro politico. Eppure Siri ha illustrato il piano per la flat tax e lo stesso Ministro dell'Interno ha preso la parola per parlare dell'operato del governo, delle riforme passate e dei progetti futuri.

Anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è prontamente intervenuto e ha chiesto spiegazioni, parlando in modo aperto di "scorrettezza istituzionale":

È un incontro di partito? Ci sta bene la presenza di Siri. Siamo nella logica di un incontro governativo? Non ci sta bene la presenza di Siri. [...] Se oggi qualcuno pensa che non solo si raccolgono istanze da parte delle parti sociali ma anticipa dettagli di quella che ritiene che debba essere la manovra economica, si entra sul terreno della scorrettezza istituzionale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO