Corteo No Tav, violata la zona rossa

I manifestanti si sono diretti verso il cantiere di Chiomonte.

Aggiornamento - Alcuni manifestanti No Tav hanno violato la cancellata posta a protezione del cantiere a Giaglione, sul sentiero Gallo-Romano. Altri sono invece riusciti ad aprire un varco nella rete di protezione che si affaccia sulla strada principale e, allo stesso modo, sono entrati nell'area del cantiere. In molti hanno agito con il volto travisato. Si è anche verificato un lancio di pietre, al quale la polizia ha risposto con i lacrimogeni; un'azione che si è rivelata efficace perché molte persone hanno deciso di tornare sui propri passi ed uscire dalla zona vietata.

Al momento sono una quarantina le persone denunciate, tra le quali alcuni esponenti del centro sociale Askatasuna di Torino, così come anche uno dei leader del Movimento No Tav che ha preso parte attivamente allo scassinamento del cancello.

Corteo No Tav: "Chi tira un sasso fa un regalo a Salvini"

Corteo No Tav

In Valle di Susa è in corso la manifestazione contro l'alta velocità Torino-Lione organizzata dal movimento No Tav, che intende arrivare fino al cantiere di Chiomonte. Centinaia di valsusini e attivisti dei centri sociali si sono ritrovati al presidio di Venaus e si sono poi diretti verso Giaglione.

Uno speaker ha detto a tutti chiaramente di andare al cantiere e di violare la zona rossa che è stata tracciata dalle ordinanze della Prefettura e alla quale è vietato entrare. Intanto, proprio dove c'è il campeggio No Tav, a causa di un acquazzone una frana si è staccata dal costone della montagna che fiancheggia la Val Cenischia, ma la tendopoli non sembrerebbe essere in pericolo.

Intanto i leader del movimento No Tav hanno invitato i manifestanti a non compiere atti di violenza e dicono apertamente che "chi tira un sasso fa un regalo a Salvini". Hanno anche detto di essere felici che piova perché così i lacrimogeni funzionano meno e sperano di non prendere botte o cariche da parte della polizia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO