Salvini: "Nuova pace fiscale e flat tax fino a 100mila euro o si va al voto"

salvini governo sky tg 24

Matteo Salvini, ministro dell’Interno, ha rilasciato una lunga intervista a SkyTG24. Il vicepremier ha subito chiarito la sua posizione sulla riforma della Giustizia, per la quale non c’è l’intesa con il Movimento 5 Stelle. “O le cose si fanno bene o non ha senso farle. Tagliare tempi giustizia, serve certezza della pena. Colpevoli subito in galera, ma innocenti subito a casa. Serve separazione delle carriere: o uno fa il giudice o fa l’accusatore, non un po’ e un po’. Con i nostri tecnici - insiste - abbiamo pensato a 4 anni tra primo grado e ultimo grado di giudizio. Se il giudice sbaglia, paga. Come tutti. Se il giudice ritarda, paga. Come tutti”. Insomma, la questione dell’abolizione della prescrizione, non sembra toccare il Carroccio.

Si parla inevitabilmente di migranti, poiché c’è la nave Alan Kurdi con a bordo 40 persone che vorrebbe sbarcare a Lampedusa. “Mi sono rotto le palle - risponde senza mezzi termini Salvini - . Se una nave non ha permesso di entrare in acque italiane e lo fa lo stesso? Saliamo sulla nave, e ne prendiamo il controllo. Nel Mediterraneo ci sono 5 navi Ong in questo momento che vorrebbero entrare in Italia. Se entrano in acque territoriali italiane, le sequestriamo una per una. Vediamo chi si stanca prima”.

Quanto all’economica, Salvini avvisa gli alleati di governo che negli ultimi tempi sono stati molto più prudenti. “La prossima manovra - aggiunge il Ministro - deve avere ingente taglio di tasse. Sarà coraggiosa: anche con nuova pace fiscale. L’obiettivo - prosegue - è far pagare meno tasse a tanti italiani. Pensiamo a una nuova soglia a 100mila euro per regime del 15%. Voglio un governo che faccia le cose e vada avanti, altrimenti la parola agli italiani, che sanno cosa vogliono”.
Un messaggio chiaro al Movimento 5 Stelle, prima di lasciarsi andare ad uno dei suoi tradizionali slogan. “Ma vi par normale che una zingara a Milano dica “A Salvini andrebbe tirata una pallottola in testa”? Stai buona, zingaraccia, stai buona, che tra poco arriva la ruspa”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO