Di Battista: "Salvini vada a riferire in Parlamento, anche in moto d'acqua..."

Anche altri esponenti del M5S attaccano il vicepremier leghista.

Alessandro Di Battista

Considerato che ormai è in atto una sorta di guerra fredda tra Lega e MoVimento 5 Stelle, nonostante continuino a "governare" insieme, molti esponenti pentastellati in queste ore non stanno esitando a criticare l'atteggiamento di Matteo Salvini su alcune delle polemiche che lo riguardano, dal caso dei presunti fondi russi alla Lega fino a quello della moto d'acqua della Polizia su cui ha fatto un giro suo figlio 16enne Federico, e c'è anche chi, per fare una battuta, mette insieme tutto questo. È Alessandro Di Battista, che ha detto senza mezzi termini:

"Trovi il tempo di andare in Parlamento per rispondere a domande dettagliate sui suoi rapporti con il signor Savoini (indagato per corruzione internazionale) e in Commissione Antimafia per fornire dettagli sulle modalità attraverso le quali il signor Arata (arrestato per corruzione) è entrato nei giri leghisti. A riferire in Parlamento e in Commissione Antimafia ci vada come preferisce, auto blu, aereo blu o moto d’acqua blu ma ci vada e porti rispetto al popolo italiano"

Ma anche altri esponenti pentastellati non hanno esitato a dire la loro. Per esempio, Roberta Lombardi, capogruppo nella Regione Lazio, ha commentato:

"Se i bambini sono giustamente fuori dalla polemica politica i genitori non devono usare giocattoli di potere per farsi belli agli occhi dei loro piccoli. Mi sembra che l'infantile qui non sia il figlio"

Ed Elena Fattori, senatrice che è spesso molto critica nei confronti della Lega, tanto da rischiare anche l'espulsione dal M5S, ha sottolineato in particolare l'atteggiamento arrogante del ministro dell'Interno nei confronti del giornalista che ha ripreso il giro di suo figlio in moto d'acqua della Polizia:

"Salvini dovrebbe rispettare chi fa con coscienza il proprio lavoro: sia il videomaker che il poliziotto. Non avendo mai lavorato in vita sua non sa come è difficile fare il proprio lavoro nonostante la schiera di raccomandati e politici che usano prepotentemente la propria posizione"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO