Salvini incontra le parti sociali (con Armando Siri): "Giù le tasse e via la TASI"

Come ampiamente anticipato, all'indomani del tavolo a Palazzo Chigi con le parti sociali, oggi il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha convocate le stesse parti sociali al Viminale per un altro tavolo che fa seguito a quello già tenuto da Salvini il mese scorso, con 46 sigle del mondo del lavoro e delle imprese che si sono fiondate davanti a quello che ormai si comporta come se fosse il vero capo del governo gialloverde.

Salvini ha prontamente precisato che quello di oggi - e del mese scorso - "non è un tavolo parallelo a quello di ieri" - Non c'è nessuna sovrapposizione. Noi stiamo raccogliendo le varie posizioni di tutto il mondo produttivo e dei lavoratori perché vogliamo un progetto per il paese" - e due tra le principali, Cisl e Uil, avevano definito "un dovere" essere presenti al Viminale.

E così, anche oggi in presenza del leghista indagato Armando Siri nonostante le polemiche sollevate l'ultima volta, Salvini e altri ministri leghisti, hanno ascoltato la lamentele e le richieste delle parti sociali che potrebbero finire nella prossima Legge di Bilancio, a proposito della quale il leader della Lega ha precisato che "non sarà un gioco delle tre carte":

Non vogliamo una manovra dove metto dieci miliardi di euro da una parte e togliendoli dall'altra parte. La flessibilità che chiederemo all'Europa deve servire a tre obiettivi: investimenti, opere pubbliche e taglio delle tasse.

Il viceministro dell'Economia Massimo Garavaglia, lo hanno riferito i presenti al tavolo, avrebbe assicurato il superamento dei famosi 80 euro introdotti sotto il governo Renzi:

Pensiamo a 10/15 miliardi di riduzione di Tasse. A partire dal superamento del Bonus Renzi, che non vale dal punto di vista dell'accumulo contributivo per la pensione.

In diretta dal Viminale, una piccola pausa dall’incontro con le Parti Sociali. Vi aggiorno!

Posted by Matteo Salvini on Tuesday, August 6, 2019

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO