Crisi di governo: Piazza Affari giù, sale lo spread

crisi governo spread piazza affari

La crisi di governo sta avendo inevitabilmente ripercussioni sui mercati. Lo spread tra Btp e Bund tedesco è in forte rialzo per via dell’imminente caduta del governo Conte. Alle 10 il differenziale è a 230 punti base. Il Ftse Mib perde l’1,61% a 20.502, con le banche in netto affanno. Ubi Banca perde il 4,14%, Banco Bpm il 4,7%, Mps il 4,77%, Bper il 3,6%, Unicredit il 3,53%, Intesa il 3,49% e Fineco il 2,57%.

Nel listino tendenzialmente in rosso perde il 2,1% Telecom, il 4,7% Italgas, poi Fca l'1,99% e Generali l'1,64. Tra i big guadagnano solo Stm (+0,99%) e Atlantia (+1,58%). Si attende anche il giudizio di di Fitch sul rating italiano, con gli analisti che si attendono un altro downgrade.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO