Roberto Fico: "I Presidenti di Camera e Senato convocano le Camere. Nessun altro"

La terza carica dello Stato tira le orecchie a Salvini.

Roberto Fico bacchetta Salvini su scioglimento Camere

Il Presidente della Camera Roberto Fico questa sera è intervenuto su Twitter per chiarire, una volta per tutte, che le Camere possono essere convocate solo dai rispettivi Presidenti, che la conferenza dei capigruppo è l'unica che stabilisce la programmazione dei lavori e che il Presidente della Repubblica è il solo che può sciogliere le Camere.

Il suo intervento è una chiara tirata d'orecchi a Matteo Salvini che, dopo aver ricoperto indebitamente svariati ruoli all'interno del governo, improvvisandosi ministro del Lavoro, del Trasporti, dell'Economia e trovando da ridire su tutto con continue invasioni di campo, ora vorrebbe sostituirsi anche alle prime tre cariche dello Stato. Fico ha scritto:

"I Presidenti di Camera a Senato convocano le Camere. Nessun altro. La programmazione dei lavori dell'aula si stabilisce all'interno di una riunione chiamata conferenza dei capigruppo e in nessun altro luogo"

E ha ricordato anche qual è il ruolo del Presidente della Repubblica in una crisi di governo così come è previsto dalla Costituzione:

"Il Presidente della Repubblica è il solo che può sciogliere le Camere e convocare le elezioni anticipate, nessun altro. Durante le crisi di governo la Costituzione attribuisce infatti poteri estremamente chiari al Presidente della Repubblica. Questa è la nostra Repubblica, la nostra Costituzione, il nostro vivere democratico!"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO