Di Maio: tutte le cose che dice Salvini ormai sono scuse di chi ha tradito la parola data agli italiani

Presentata la richiesta di calendarizzazione del taglio dei parlamentari.

Luigi Di Maio e Francesco D'Uva

Luigi Di Maio questa mattina si è incontrato con il capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati Francesco D'Uva per inviare insieme al Presidente della Camera Roberto Fico la richiesta di calendarizzazione urgente dell'ultimo voto sul taglio dei parlamentari. Di Maio, pubblicando su Facebook la foto con D'Uva, ha scritto:

"Martedì 13 agosto, Camera dei Deputati.
Novità in vista.
Sono qui con Francesco D'Uva, il nostro capogruppo alla Camera dei Deputati. Abbiamo appena inviato al Presidente della Camera la nostra richiesta per calendarizzare urgentemente in Aula il taglio di 345 parlamentari - in base all’articolo 62 della Costituzione. Sono veramente orgoglioso del MoVimento 5 Stelle, questa richiesta porta la firma di tutti e 215 i nostri deputati.
Come potete vedere, il voto che ci avete dato il 4 marzo è in buone mani"

Poi ha aggiunto:

"Vediamo cosa succede oggi alle 19 in conferenza dei Capigruppo e in quanti saranno pronti a sostenere la nostra proposta sul taglio dei parlamentari. Con la Lega abbiamo portato avanti questa proposta per 14 mesi. L’abbiamo votata insieme al Senato il 7 febbraio 2019, poi alla Camera il 9 maggio 2019, poi di nuovo al Senato l’11 luglio 2019 (un mese fa) e ora mancano due ore di lavoro ed è legge. Accetterà di portarla in aula? Oppure tradirà di nuovo gli italiani?"

Di Maio dunque non nasconde dubbi sul comportamento dei leghisti con cui ieri nella conferenza dei capigruppo del Senato ci sono stati forti dissidi. E non manca anche oggi la frecciatina nei confronti dell'ormai ex alleato Matteo Salvini. Anche se non lo nomina direttamente, è chiaro che si riferisce a lui:

"Tutte le cose che dicono ormai sono scuse che accampa chi ha tradito la parola data agli italiani firmando un contratto per 5 anni e poi strappandolo. Peccato, avevamo creduto alla loro parola"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO