Trump si è arrabbiato con la Danimarca perché non vuole vendergli la Groenlandia

Il Presidente USA ha annullato l'incontro con la Premier danese.

Donald Trump arrabbiato con la Danimarca

Donald Trump si aspetta di essere preso sul serio anche per le sue idee più bislacche e se non viene assecondato se la prende pure e se la lega al dito. Succede così che, dopo il netto rifiuto della Premier danese Mette Frederiksen di vendergli la Groenlandia, l'inquilino della Casa Bianca abbia deciso di rinviare a data da destinarsi l'incontro che aveva in programma proprio con lei.

La Premier Frederiksen ha spiegato:

"La Groenlandia non è in vendita. La Groenlandia non è danese. La Groenlandia appartiene alla Groenlandia", era stata la risposta di Frederiksen alla proposta di Trump"

E Trump su Twitter ha detto che non la incontrerà per ora:

"La Danimarca è un Paese molto speciale con un popolo incredibile ma sulla base dei commenti del primo ministro Mette Frederiksen, che non ha alcun interesse a discutere l'acquisto della Groenlandia, posticipo ad un altro momento il nostro incontro previsto tra due settimane. Essendo così diretto, il primo ministro ha consentito di far risparmiare molte spese e impegno sia agli Usa e sia alla Danimarca. La ringrazio e sono ansioso di riprogrammare il nostro incontro in futuro"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO