Ocean Viking a Malta, i migranti saranno trasferiti in 6 paesi Ue. Salvini: come promesso no in Italia


Svolta nel caso della Ocean Viking: i 356 migranti della nave, in mare da 13 giorni in attesa di un porto sicuro, saranno distribuiti in 6 Paesi Ue. A dare la notizia - quando ormai si parla di condizioni critiche a bordo, cibo scarso e possibili evacuazioni - è stato il premier maltese Joseph Muscat: "Malta trasferirà queste persone alle navi delle forze armate maltesi fuori delle acque territoriali, che le porteranno a terra. Nessuno resterà a Malta, andranno in Francia, Germania, Irlanda, Lussemburgo, Portogallo e Romania".

Muscat ha poi aggiunto che l’intesa è stata raggiunta grazie a "discussioni con la Commissione europea e un certo numero di Stati membri, soprattutto Francia e Germania".

Pronto il tweet del ministro degli Interni Matteo Salvini che soddisfatto commenta: "Come promesso, non abbiamo dato nessun permesso allo sbarco in Italia per i 356 immigrati a bordo della Ocean Viking. Prima la sicurezza degli Italiani! E ovviamente... mai col PD".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO