Governo M5S-PD, totopremier: è "lotta" tra Fico e Conte

Molto dipende anche da quanto conta ora la leadership di Di Maio...

Se da una parte Luigi Di Maio ha fatto intendere che se il PD accetta Giuseppe Conte come Premier l'accordo si fa in un giorno, dall'altra parte i dem fanno sapere che se il MoVimento 5 Stelle segnalasse invece Roberto Fico come Presidente del Consiglio allora sarebbe un ottimo punto di partenza.

In queste ultime ore la sfida per la guida di Palazzo Chigi sembra proprio tra il Premier uscente, che anche oggi sarà impegnato al G7 di Biarritz, e il Presidente della Camera. La preoccupazione dei pentastellati è che se venisse messo al voto sulla piattaforma Rousseau l'accordo con il PD senza Conte Premier, gli utenti potrebbero rifiutarlo, ma in casa PD sostengono che sia impossibile, soprattutto se l'alternativa è Fico. In fondo i votanti su Rousseau hanno addirittura approvato il salvataggio di Matteo Salvini per il caso Diciotti...

Intanto Giuseppe Conte ieri con la pesante dichiarazione contro la Lega si è auto-proposto come Premier di un governo PD-M5S, visto che adesso sembrerebbe proprio lui, l'avvocato del popolo, il più acerrimo nemico di Matteo Salvini a cui ha rinfacciato di tutto durante il discorso in Senato.

Solo che, a quanto pare, al segretario del PD Nicola Zingaretti queste uscite di Conte non bastano, per una vera "svolta" serve un nuovo Premier e Roberto Fico sarebbe quello più gradito, visto che comunque i dem sono intenzionati a lasciare la Presidenza del Consiglio ai pentastellati.

Di Maio preferisce Conte perché ormai sa bene come "controllarlo", sa che è tutto sommato una persona mite che bene o male gliele dà tutte vinte. Con Fico, invece, la questione si complicherebbe, perché è un grillino della prima ora, uno dei primissimi leader del MoVimento, la terza carica dello Stato e sarebbe arduo per Di Maio diventare un suo sottoposto.

Comunque il tempo stringe, martedì si riapriranno le consultazioni e il Presidente Sergio Mattarella ha fretta, se Zingaretti e Di Maio non trovano un accordo, il rischio è di andare subito al voto e né al PD né ai 5 Stelle conviene.

Roberto Fico o Giuseppe Conte Premier del governo PD-M5S

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO