Sondaggi politici: gli elettori del M5S preferiscono il governo con il PD rispetto al voto o alla Lega

I pentastellati si preoccupano per la reazione della base, ma da un sondaggio del Sole 24 Ore emerge che dovrebbero continuare la trattativa.

Sondaggi politici 25 agosto 2019

È Matteo Salvini a pagare più di tutti la crisi di governo da lui stesso innescata. Lo aveva già confermato un sondaggio Tecnè della scorsa settimana, ora la conferma arriva anche da un nuovo sondaggio Winpoll-Sole24Ore.

In particolare dal sondaggio pubblicato oggi emerge il seguente quadro:
- la Lega, che alle elezioni Europee ha avuto il 34,3% dei consensi, nel sondaggio del 30 luglio era salita al 38,9%, ora è scesa al 33,7%
- il M5S è al 16%, in ripresa di 1,8% rispetto al sondaggio del 30 luglio, ma con mezzo punto percentuale in meno rispetto alle elezioni Europee
- il PD è al 24%, ossia +1,3% rispetto alle Europee.

Per quanto riguarda gli elettori della Lega:
- il 17% vorrebbe una nuova alleanza con il M5S
- l'83% vuole le elezioni con FdI e Forza Italia

Passando invece agli elettori del MoVimento 5 Stelle:
- il 16% vorrebbero una nuova alleanza con la Lega
- il 22% vuole il voto in autunno
- il 43% preferisce un governo con il PD

E infine, per quanto concerne gli elettori del PD:
- il 21% vorrebbe il voto
- il 62% vorrebbe il governo con il M5S

In totale il 41% degli intervistati vorrebbe tornare a votare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO