Migranti: ancora barchini sulle coste della Sardegna, arrivati in 25

migranti sardegna

Migranti, continuano gli arrivi di barchini nelle coste meridionali della Sardegna. Dopo i 12 algerini sbarcati nei giorni scorsi, nella notte sono arrivate altre 25 persone. Secondo quanto riferiscono le agenzie di stampa, durante la notte scorsa si sono registrati due sbarchi presso la spiaggia di Porto Pino, comune di Sant'Anna Arresi. Un barchino ha trasportato fino in Sardegna 11 migranti, l’altro 8. Altri sei, invece, sono arrivati tramite una terza imbarcazione di piccole dimensioni.

Poco dopo lo sbarco, i migranti sono stati rintracciati dai carabinieri, identificati, visitati dai sanitari e trasferiti presso il centro di accoglienza di Monastir. Insomma, si tratta di nuovi episodi che confermano come nonostante il decreto Sicurezza bis e la narrazione dei “porti chiusi”, la realtà sia di molto differente da quanto raccontato dall’ormai ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ogni settimana, sbarcano sulle coste italiane .- Sardegna, Sicilia, Calabria e Puglia - centinaia di migranti trasportati tramite piccole imbarcazioni.

Fallimentare anche la politica nei confronti delle navi delle Ong: durante l’esperienza di governo di Salvini, solo tre imbarcazioni sono state realmente bloccate. Tutte le altre, seppur osteggiate e costrette in mare per tanti giorni, alla fine hanno portato regolarmente il loro carico umano sul suolo italiano.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO