Lega, Ministro Locatelli: "Governo M5S-PD? Spero che il popolo insorga il prima possibile"

"Ci auguriamo che nell'eventualità che la Lega vada all'opposizione e si formi un nuovo Governo Pd-M5s il popolo insorga il prima possibile. Noi saremo tra i primi a scendere in piazza". Queste parole totalmente irresponsabili le ha pronunciate Alessandra Locatelli, neo Ministra per la famiglia e le disabilità, designata solo il 10 luglio scorso al posto del compagno di partito Lorenzo Fontana, divenuto Ministro per gli affari europei.

La Ministra, in carica da poco più di un mese, ha fatto questa affermazione a margine di un incontro a Palermo con alcune associazioni impegnate nel campo del sociale. La Locatelli ha poi aggiunto che: "i decreti sicurezza non vanno toccati. Il Paese è già stato tormentato a sufficienza. Sono, insieme alla legittima difesa, tra i migliori provvedimenti fatti quest’anno e su questi temi si può solo andare avanti, tornare indietro è una follia. Ci batteremo fino alla fine".

"La strada maestra resta il voto, bisogna ridare la parola agli italiani il prima possibile. C'è da dare voce a chi ha votato qualche mese e ha già detto come voleva che fosse composta questa maggioranza e ha dato peso alla Lega alle scorse Europee"

Infine ha parlato anche di Matteo Renzi: "Una persona che è stata cacciata dal popolo penso non abbia niente altro da dire, se non tacere e starsene in un angolino. Sarebbe meglio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO