Giuseppe Conte dà il via alle consultazioni (e Salvini diserta): il calendario

Il premier Giuseppe Conte ha accettato con riserva l'incarico di formare un governo da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e si è messo subito al lavoro per raggiungere quell'obiettivo col primo passo, quello di consultare tutte le forze politiche, dai partiti minori a quelli maggiori.

Dopo aver incontrato in mattinata il presidente della Camera Roberto Fico e la presidente del Senato Elisabetta Casellati, oggi Giuseppe Conte darà il via alle consultazioni che si terranno presso la Sala dei Busti della Camera. Si partirà alle 15.30 col gruppo Misto e i partiti minori, mentre la mattinata del 30 agosto sarà riservata ai partiti maggiori. Ci sarà ovviamente anche la Lega, ma non il suo leader Matteo Salvini, che ha preferito escludersi dalla delegazione leghista da inviare alla Camera.

Se tutto procederà senza particolari intoppi, Giuseppe Conte potrebbe tornare al Quirinale già lunedì 2 settembre per sciogliere la riserva e, entro la prossima settimana, ufficializzare l'incarico col giuramento davanti a Sergio Mattarella.

Il calendario delle consultazioni di Giuseppe Conte

Giovedì 29 agosto

15.20 - Misto – MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero

15.40 - Misto – Più Europa-Centro Democratico

16.00 - Misto – Noi con l'Italia

16.20 - Misto - Civica Popolare

16.35 - Misto – PSI

16.50 - Misto – Sogno Italia-10 volte meglio

17.45 - Per le Autonomie

18.15 - Liberi e Uguali

Venerdì 30 agosto

9.30 - Fratelli d’Italia

10.30 - Lega

11.30 - Forza Italia

12.30 - Partito Democratico

13.30 - MoVimento 5 Stelle

Foto | Quirinale

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO