Salvini: "Conte è cambiato, squallido passare dalla Lega a LeU"

salvini intervista radio

Matteo Salvini ha rilasciato stamane un’intervista a radio Rtr 99 prima di presentarsi in Senato per il voto di fiducia al governo Conte 2. Il leader della Lega ha replicato alle parole del premier, che ieri dalla Camera ha chiesto proprio al Carroccio se abbiano deciso di far cadere il governo gialloverde perché volevano semplicemente più poltrone. "Conte è cambiato completamente - replica l’ex ministro dell’Interno - . In quindici giorni ha fatto e detto l’esatto contrario rispetto agli ultimi 15 mesi. Squallido passare da governo con la Lega ad un governo con LeU. Gli lascio la poltrona, mi tengo la dignità".

La Lega torna dunque all’opposizione dopo poco più di un anno di governo, ma probabilmente Salvini si aspettava di poter tornare alle urne. Non aveva fatto i conti con il funzionamento della Repubblica Italiana, una Repubblica Parlamentare, che prevede la formazione di nuove compagini di governo indipendentemente dalle alleanze elettorali. Del resto, nemmeno il governo Lega-Movimento 5 Stelle era stavo votato da alcuno, ma si era formato in seguito alle elezioni del marzo 2018.

"Questo è un governo che nasce per paura delle elezioni - insiste Salvini - , ma con il collante delle poltrone non so quanto potranno durare. Vedremo di limitare i loro danni. Abbiamo dimostrato in un anno che “Volere è potere”. Ora gli italiani sanno che fare le cose è possibile, non ci sono più alibi. Ieri la gente ha chiesto democrazia e possibilità di scelta, scendendo in piazza"

.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO