Gabrielli: "Salvini e le magliette della polizia? La gente non è idiota"

Nei 14 mesi in cui è stato Ministro dell'Interno, il leader della Lega Matteo Salvini ha incontrato a più riprese rappresentati e gruppi delle principali forze dell'ordine in Italia. In moltissime di quelle occasione ha indossato felpe e magliette di quelle forze, dalla Polizia ai Carabinieri, passando per Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Polizia Penitenziaria, suscitando spesso lo sdegno e la derisione di una parte dell'opinione pubblica e le critiche di rappresentanti o sindacati di quelle forze.

Salvini non ha commesso alcun illecito nell'indossare quelle divise (non si è mai spacciato per un carabiniere o un vigile del fuoco), ma quell'ostentare con felpe e cappellini la propria vicinanza alle forze dell'ordine è stata spesso interpretata come fuori logo e non necessario.

Ne sembra convinto anche il capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli che, pur confermando di non esser stato infastidito dal comportamento di Matteo Salvini, lo ha giudicato un modo del leader leghista di voler attirare l'attenzione dei cittadini:

Lui veramente lo utilizzava come una modalità per farsi sentire come parte. Ho sempre detto, ma signori miei un ministro dell'Interno che è l'unica autorità di pubblica sicurezza, vertice politico della Polizia di Stato ha bisogno di una t-shirt per riaffermare questa sua funzione? Perché così facendo si rischia di immaginare che i cittadini siano una banda di idioti, che hanno bisogno di una t-shirt, di un vessillo per riaffermare una cosa di questo genere.

Gabrielli, che aveva lavorato a stretto contatto con Matteo Salvini in questi ultimi mesi, ha rivolto al nuovo Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, lo stesso appello che durante il primo governo di Giuseppe Conte non è stato ascoltato:

Metta mano quanto prima al nuovo contratto di lavoro. La gente ci deve vedere in strada soprattutto quando ha bisogno di sentirci vicini, vale a dire di notte, nei giorni festivi e tutto questo deve essere remunerato. [...] Il tema del nuovo contratto di lavoro è importante non per arricchire le strutture ma per consentire a noi di fare il lavoro in nome dei cittadini che sono la nostra unica ragione di esistere.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO