Disoccupazione al 9,9%: in calo nel terzo semestre

I dati Istat relativi al terzo trimestre del 2019 hanno confermato le difficoltà che vive l'economia italiana. Il tasso di disoccupazione è in calo dello 0,4% rispetto al trimestre precedente, assestandosi così sul 9,9%, ed è positivo anche rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Questo sarebbe un dato decisamente positivo se non si tenesse conto del fatto che le ore lavorate sono complessivamente diminuite dello 0,1% nonostante l'aumento degli occupati.

Il numero dei disoccupati è diminuito del 9,3%, ma al tempo stesso è aumentato dello 0,5% il numero delle persone tra i 15 ed i 64 anni che risultano inattive; che non hanno e non cercano un'occupazione. La crescita dell'occupazione non è equamente distribuita in tutto il territorio nazionale: al nord è pari al +0,7% e al centro al +0,1%, mentre al sud si è registrato un poco confortante -0,3%.

La buona notizia riguarda sicuramente l'aumento del numero degli occupati a tempo indeterminato (+0,3%), a fronte di un calo dei lavoratori con contratto a termine e degli indipendenti. Questo fenomeno è anche legato al Decreto Dignità che ha parzialmente smontato la riforma del lavoro del Governo precedente, accorciando il tempo massimo per giungere ad una stabilizzazione del dipendente.

Anche questo dato, sicuramente positivo, va però letto alla luce del fatto che è in aumento il numero dei lavoratori con un contratto part time involontario, la cui stima corrisponde al 64,8% delle persone che non ha un impiego a tempo pieno.

Dal punto di vista delle imprese, la tendenza registrata non è certamente confortante. Il costo del lavoro è cresciuto dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 2,4% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso; su base annua l'aumento è pari all'1,6% per le retribuzioni e del 4,5% per gli oneri sociali.

Sebbene la domanda di lavoro sia in crescita (dello 0,3% nel trimestre e dell'1,5% su base annua), va appunto registrato il succitato il calo delle ore lavorate per dipendente (-0,9% su base annua).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO