Franceschini: sì a intesa PD-M5S alle regionali - I grillini: "Non ci interessa"

franceschini pd m5s regionali

AGGIORNAMENTO ORE 15:30 - M5S: “Nessuna alleanza con il PD”. Il Movimento 5 Stelle, almeno per ora, non vuole minimamente pensare ad un’alleanza con il Partito Democratico in vista delle elezioni regionali. "Il tema delle alleanze alle regionali non è all'ordine del giorno - fanno sapere fonti pentastellate - . Dunque non c'è in ballo alcuna possibile alleanza con il PD in vista delle prossime elezioni Regionali". Dopo la caduta del governo gialloverde e la formazione di quello giallorosso, insomma, i “grillini” vogliono andarci con i piedi di piombo. Esattamente come avvenuto prima con la Lega, l’idea di base è quella di continuare a correre da soli alle elezioni locali, ma non è escluso che in futuro ci sia un’apertura al Partito Democratico. "Le priorità per il MoVimento sono altre, ci sono temi importanti da affrontare e provvedimenti da realizzare a favore dei cittadini. Una cosa è certa: le dinamiche interne tra forze politiche - conclude il M5S - non interessano agli italiani".

Franceschini (PD): "Sì ad alleanza con il M5S per le regionali"

Dopo l’accordo per la formazione del governo Conte 2, PD-Movimento 5 Stelle provano a dialogare anche in vista delle elezioni regionali. Oggi, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, il ministro Dario Franceschini ha dichiarato: "Se centrosinistra e Movimento 5 Stelle lavoreranno bene nel nuovo governo potremo presentarci insieme già alle regionali. È difficile, ma dobbiamo provarci. Per battere questa destra, ne vale la pena".

Una proposta che ha subito incontrato il favore del segretario dem, Nicola Zingaretti, che a margine di un’iniziativa della Regione Lazio a Roma ha ammesso: "L'idea di Franceschini è corretta. Bisogna rispettare le realtà locali, ma se governiamo su un programma chiaro l'Italia - dice - , perché non provare anche nelle Regioni ad aprire un processo per rinnovare e cambiare?".

Sull’ipotesi, ha detto la sua anche Matteo Salvini nel corso di un’iniziativa della Lega ad Orvieto. "L'alleanza Pd-M5s per le regionali? La facciano. Questi nel nome della poltrona non conoscono vergogna. Lo facciano anche in Umbria, li sfido", ha dichiarato il leader del Carroccio in vista della tornata elettorale del 27 ottobre.

Appendino: "Alleanza col PD non prevista"

A margine dell’inaugurazione della nuova scuola Pascoli, la sindaca di Torino Chiara Appendino, ha sottolineato di non prevedere un’alleanza tra PD e 5 Stelle, ma una convergenza sui temi. "Per quanto ci riguarda - ha evidenziato il primo cittadino di Torino - , non è assolutamente prevista una alleanza col Pd, ma ben vengano, se ci sono, convergenze su temi programmatici al centro dell'agenda nazionale, come ambiente e innovazione. Ogni contributo costruttivo è bene accolto, ma il tema alleanza non è all'ordine del giorno".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO