Roma: rissa tra esponenti del M5S al Municipio V

rissa municipio V movimento 5 stelle

Roma - Rissa nel pomeriggio di ieri al Municipio V: protagonisti, secondo quanto riporta l’agenzia AdnKronos, il minisindaco Giovanni Boccuzzi e l’assessore Alessandro Stirpe, entrambi del Movimento 5 Stelle. La lite sarebbe scoppiata per motivi non inerenti i rispettivi incarichi politici ed è rapidamente degenerata, con il minisindaco del Municipio V che ha rimediato un morso al naso.

Nessun commento né smentita da parte dei due protagonisti della vicenda, che pare avessero da tempo dissapori di natura personale. Ad avere la peggio il minisindaco, che è stato costretto a recarsi al pronto soccorso. Non è escluso che Boccuzzi nelle prossime ore sporga denuncia nei confronti di Stirpe, mentre il Movimento 5 Stelle di Roma si interroga sul da farsi. Nelle prossime ore potrebbe esserci una riunione per decidere le sanzioni interne da comminare. Quella maggiormente pesante dovrebbe toccare a Stirpe, per il quale si parla addirittura di espulsione.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO