Famiglia, la ministra Bonetti archivia il Ddl Pillon: "Resterà chiuso in un cassetto"

La titolare del dicastero ha fatto capire che quel Ddl non è una priorità di questo governo...

Ministra Bonetti archivia Ddl Pillon

Il tanto discusso disegno di legge del senatore leghista Simone Pillon probabilmente smetterà per un bel po' di far parlare di sé. La nuova titolare del dicastero della Famiglia e delle Pari Opportunità Elena Bonetti del Pd (area "renziana") ha infatti detto chiaramente che non è una priorità di questo governo e su Twitter ha commentato:

"Se mi hanno lasciato nel cassetto una copia del ddl Pillon? Non mi sono informata, ma per quanto mi riguarda resterà nel cassetto"

Il 28 settembre era in programma una mobilitazione da parte dei tanti oppositori del ddl Pillon e ora è stata sospesa, anche se non ancora annullata. Ricordiamo, infatti, che avvocati, psicologi e operatori del settore che si occupa di famiglia e minori, più ovviamente i vari movimenti femministi, hanno da sempre avversato la proposta del senatore del Carroccio che riporterebbe l'Italia indietro di mezzo secolo. Pillon del resto, oltre a mettersi i like da solo su Facebook e a commentarsi i post facendo finta di essere un fan (ma scordandosi di cambiare account), è stato anche uno degli organizzatori del Family Day.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO