Nuovo sbarco di migranti in Calabria: 58 persone accompagnate nel porto di Crotone nella notte


Proseguono gli sbarchi dei migranti lungo le coste italiane. A Crotone in Calabria sono arrivate nella notte cinquantotto persone di nazionalità pakistana che dopo essere state soccorse su una barca a vela sono state accompagnate nel porto della città pitagorica da una unità navale della Guardia di finanza della sezione navale di Vibo Valenzia. Dopo le operazioni di sbarco, la Croce Rossa si è occupata di trasferire i migranti nell'Hub regionale di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto.

Questo è il quinto sbarco in meno di 30 giorni sulle coste crotonesi, per circa 200 persone arrivate dal 3 settembre ad oggi.

Tra i 58 migranti sbarcati nella notte, tutti uomini, c’è anche un minore. Ieri quarantuno persone, iracheni e iraniani, erano invece giunte a bordo di una barca a vela lungo le coste della locride: l'imbarcazione è stata intercettata e condotta dalla Guardia costiera a terra. I presunti scafisti, due persone di nazionalità ucraina, sono stati arrestati.

Sempre ieri il premier Giuseppe Conte ha detto che sui migranti, riferendosi soprattutto ai cosiddetti migranti economici, non darà tregua a Macron. Intanto si avvicina la data del 23 settembre quando ci sarà il vertice Ue che dovrebbe siglare l’intesa tra Italia, Francia, Germania e altri paesi dell’Unione su un sistema di quote per la ripartizione dei migranti in Europa.

Migranti salvati calabria cotone

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO