Salvini da Barbara D'Urso tra Parietti, Argento, D'Eusanio, Idris e Zanicchi (che lo difende)

L'ex ministro è stato ospite del momento "Uno contro tutti" nel programma di Barbara D'Urso su Canale 5.

Salvini a Live Non e la D'Urso - Uno contro tutti

Matteo Salvini, tra una festa della Lega e l'altra, ha trovato il tempo di far visita alla sua amica Barbara D'Urso nel programma della domenica sera "Live - Non è la D'Urso" dove ha partecipato al momento "Uno contro tutti". L'ex ministro dell'Interno ha "litigato" televisivamente con donne dello spettacolo che lui ha spesso messo alla gogna sui social, dandole in basto alla "bestia", ossia ai suoi account social.

In realtà il programma è una tale "caciara" che, di fatto, non è stato detto assolutamente niente di nuovo, Salvini si è accapigliato un po' con Asia Argento, che gli aveva detto "Salvini merda" sui social e continua a rivendicarlo, ma a un certo punto è finito quasi per flirtare con l'attrice che gli ha detto che è "bel fanciullo".

È stato poi il momento di Alba Parietti, che ha provato a intavolare discorsi più concreti, ma né lei né lo stesso Salvini sono riusciti a esprimere concetti completi a causa del meccanismo del programma, con le continue interruzioni e le voci che si accavallavano.

Anche Idris, noto tifoso juventino lanciato da Fabio Fazio ai tempi di Quelli che... il calcio, ha cercato di affrontare un argomento serio come quello del cambiamento climatico, Salvini ha provato ad accennare una risposta, ma non ha avuto proprio modo di concludere il discorso.

In pratica, a parte i soliti discorsi sui porti aperti o chiusi e il razzismo dilagante in Italia, nel corso dell'ospitata di Salvini dalla D'Urso questa sera non è stato affrontato alcun argomento in modo che potesse risultare davvero comprensibile al pubblico della trasmissione di Canale 5 che, notoriamente, non è né colto né attento.

Tra tutti gli ospiti si è distinta Iva Zanicchi che ha difeso a spada tratta Salvini, dicendo che è uno stacanovista e che lo ha visto lavorare duramente in Europa... Nonostante i numeri sulle sue assenze al Parlamento Europei siano note a tutte, l'ex conduttrice di "Ok il prezzo è giusto" ed ex europarlamentare di Forza Italia ha sostenuto con convinzione che Salvini sia stato un grande lavoratore...

Alla fine tutto si è risolto con un calcolo di "mi piace" e "non mi piace" in cui Salvini ha avuto sia più "mi piace" sia più "non mi piace" dei suoi "avversari".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO