Conte: "Vi do una bella notizia, trovati i 23 miliardi per bloccare aumento Iva"


Giuseppe Conte dà due belle notizie in merito alla manovra di bilancio che verrà. La prima "è che sterilizziamo l'incremento dell'Iva, sono stati trovati 23 miliardi" per sminare le clausole di salvaguardia, ma il governo - precisa il presidente del Consiglio - è ancora al lavoro per evitare l'aumento selettivo dell’Imposta sul valore aggiunto. Nei giorni scorsi si è parlato di ritocchi all’aliquota del 10%, che potrebbe essere portata all’11-12% su alcune categorie di beni.

Nello stesso tempo, e questa è l’altra bella notizia data dal premier, è allo studio l'abbassamento dell’Iva sulle bollette della luce dal 10 al 5%. "Il mio obiettivo è più soldi in busta paga ai lavoratori dipendenti" ha aggiunto Conte rimbeccato nel weekend sia da Matteo Renzi sia da Luigi Di Maio sulla rimodulazione delle aliquote Iva che per i leader rispettivamente di M5S e Italia Viva sarebbe solo un regalo a Salvini.

Conte, in vista del CdM che oggi si occuperà prioritariamente della nota di aggiornamento del Def, ha chiarito che "è giusto che ci sia il taglio del cuneo fiscale per i lavoratori" anche se come ammesso dallo stesso presidente del Consiglio "manca ancora qualche copertura".

A chi gli chiede se ha faticato a mediare tra le posizioni distanti delle varie anime della maggioranza, Conte ha replicato: "Io il mediatore? Sono il riformatore per tutti gli italiani". Intanto la Lega va all’attacco: il governo sull’Iva mente.

trovati 23 mld per iva conte

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO