Salvini: "Test antidroga ai parlamentari per vedere se quando votano hanno pippato"

"A volte ci sono degli occhi che, mamma mia!, o uno è stanco oppure..."

Matteo Salvini commenta governo conte bis

Matteo Salvini ieri sera, durante un comizio a Stroncone, in provincia di Terni, è tornato sul tema della legalizzazione della droga e poi ha divagato, dicendo che, secondo lui, ci vorrebbero i test antidroga sui parlamentari:

"In Parlamento c'è qualcuno che vorrebbe legalizzare la droga e vorrebbe lo Stato spacciatore. L'ho proposto e lo riproporrò: l'esame antidroga non solo per i lavori a rischio ma anche per quelli che vanno in Parlamento a fare i deputati e i senatori, per vedere se quando vanno a schiacciare i bottoni sono lucidi oppure si sono pippati qualcosa"

E poi ha aggiunto una battuta:

"Perché a volte ci sono degli occhi che, mamma mia, o uno è stanco oppure..."

Insinuando dunque che qualcuno dei suoi colleghi sia consumatore di droga.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO