Cosimo Mele candidato a Brindisi con l'Alleanza di Centro

Ricorderete sicuramente il partito nato dalla micro-scissione dell'Udc, Alleanza di centro. E non avrete certo dimenticato l'onorevole Cosimo Mele, l'ex Udc noto alle cronache per aver partecipato nel 2007 al festino di sesso e droga in un albergo di Roma.

Oggi Cosimo Mele è entrato a far parte dell'Alleanza di centro e sarà candidato al Consiglio provinciale di Brindisi per la lista che sostiene il presidente schierato dal Popolo della libertà.

L'Alleanza di centro viene alla luce per aggregare, unire idealmente e operativamente tutti coloro che si riconoscono nei valori del popolarismo e del cattolicesimo liberale europeo. Il Popolo della libertà ha nella sua carta dei valori la difesa strenua della famiglia. Niente di più logico, dunque, della candidatura di uno beccato con cocaina e prostitute.

  • shares
  • Mail
75 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO