Berlusconi sul Russiagate: "Salvini non ha preso soldi da Mosca, me l’ha confermato Putin"


Silvio Berlusconi torna sul cosiddetto Russiagate italiano, ovvero sulla vicenda del presunto finanziamento russo al Carroccio che si sarebbe dovuto concretizzare, secondo i pm, per il tramite del leghista Gianluca Savoini, indagato per corruzione internazionale.

Lunedì Report ha rivelato nuovi retroscena sulla vicenda che hanno fatto arrivare da più parti nuove richieste di chiarimenti alla Lega.

"Credo che Salvini lo abbia già detto. Ovvero, ha detto 'io non ho ricevuto nessun sostegno finanziario dalla Russia'. A me questo è stato confermato personalmente dal presidente Vladimir Putin" ha detto Berlusconi a RaiNews in una intervista registrata stamattina prima di far tappa a Spoleto, in vista delle elezioni regionali in Umbria.

Berlusconi ha parlato anche dell’audizione del premier Giuseppe Conte al Copasir sul Russiagate: "È normale amministrazione da parte del presidente del Consiglio, non ci vedo nulla di strano".

Conte al Copasir, l’organo parlamentare di controllo sugli 007, ha ribadito l’estraneità dei Servizi italiani in merito al Russiagate, attaccando poi Salvini.

Berlusconi lega non ha preso soldi dalla russia me lo ha detto putin

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO