Zingaretti: "O si riscopre spirito comune o i motivi di questo governo vengono meno"

E su Renzi dice: "Ingeneroso, pensi al Paese e non al suo partito".

Zingaretti commenta addio Renzi pd

Nicola Zingaretti è apparso un tantino irritato questa mattina quando ha partecipato alla trasmissione di Massimo Giannini e Oscar Giannino su Radio Capital, Circo Massimo. Il segretario del PD, pur mantenendo la sua solita calma, ha detto alcune frasi che sembrano avere lo scopo, difficile da raggiungere, di mettere in riga i suoi alleati di governo, ossia il MoVimento 5 Stelle da una parte e Italia Viva dall'altra.

In particolare Zingaretti ha detto:

"O si riscopre uno spirito comune o i motivi stessi di questo governo vengono meno"

Poi, sul fatto che Di Maio abbia già archiviato l'idea dell'alleanza a livello locale, secondo Zingaretti quella del leader del MoVimento 5 Stelle è una "posizione debole" perché:

"Il M5S governa col PD e vuole governare per altri tre anni con il PD e non un piccolo Paese dell'entroterra, ma la Repubblica italiana. È inutile giocare con le parole: o l'alleanza è unita da una visione del futuro o non c'è. Io credo che questa visione vada costruita al più presto"

Zingaretti, sollecitato dagli intervistatori, ha dato i voti al governo giallorosso, che, secondo lui, merita sei e mezzo-sette per le scelte, ma quattro per la condotta politica. Poi ha aggiunto:

"Io non avevo l'ansia di farlo nascere a prescindere e non ho l'ansia di farlo cadere a prescindere. E nemmeno durare. È un elemento di cultura politica non si governa per se stessi, ma per gli altri"

Su Conte come possibile candidato del centrosinistra in caso di caduta del governo, Zingaretti ha detto:

"Deciderà l'alleanza. Io dico che ha lavorato bene"

Sulla sconfitta in Umbria il segretario dem ha commentato:

"È evidente che dobbiamo cambiare qualcosa, ma l'unico argine alla destra è il PD, ma non è sufficiente da solo. Intorno al PD si costruiscono alleanze vincenti, dobbiamo scommettere su una grande forza nazionale, e intorno a questa forza servono alleanze competitive"

E ha anche parlato di Matteo Renzi:

"Reagisco quando si batte su teoremi falsi, come dire che si è perso in Umbria perché c'era l'accordo con i 5 stelle, come hanno detto Renzi e altri. Vero che il progetto ha perso, ma se non ci fosse stato sarebbe stato molto peggio"

E sul fatto che l'ex Premier abbia detto che ora si apre una prateria per Italia Viva, Zingaretti ha replicato:

"Questa mi sembra una posizione ingenerosa con l'esigenza dell'Italia di avere un'autostrada per se stessa per il destino delle persone e non per qualcuno di noi"

Poi ha aggiunto:

"Dobbiamo lavorare insieme. Se riprende una guerra nel campo di forze del centrosinistra gli italiani dicono bye bye. Io continuo a pensare che Renzi faccia una partita leale, per questo faccio gli appelli a voltare pagina rispetto a quello che è avvenuto in questi 60 giorni"

Sulla manovra, invece, Zingaretti ha detto che serve più coraggio nel rivendicare il fatto che questa legge di bilancio fa quello che andava fatto, ma che nota un eccesso di polemiche che fanno solo male all'Italia. Poi ha ammesso che il governo ha bisogno di una politica sull'immigrazione più chiara.

Per quanto riguarda il PD, l'intenzione di Zingaretti è di tenere un congresso nei primi mesi del prossimo anno:

"Siamo tutti d'accordo: sotto il partito del capo non c'è nulla. Non credo che bisogna cadere nell'errore di cambiare tutto per non cambiare niente. Veniamo alla sostanza di contenuti politici, al superamento di un correntismo esasperato. Dopo 12 anni rientra il congresso a tesi, che dura 100 giorni, aperto alla società, senza rinunciare ai gazebo, che apre la più importante rivoluzione organizzativa di questa fase storica"

E ha lanciato per il 17 novembre a Bologna il voto per la modifica dello statuto, in modo che dai primi mesi del 2020 parta il congresso a tesi. Ha poi detto un secco no all'idea di cambiare nome al PD, come aveva proposto Dario Nardella, sindaco di Firenze, che ha proposto il nome "Democratici".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO