Salvini: "Torniamo al governo se vinciamo in Emilia Romagna"

Il leader della Lega Matteo Salvini è certo di avere la vittoria in tasca anche in Emilia Romagna e non fa che ribadirlo ad ogni occasione, arrivano addirittura a parlare del 26 gennaio prossimo, giorno del voto nella regione, come della "seconda caduta del Muro di Berlino", giusto per restare legato all'attualità di queste ore.

Salvini è sempre più tronfio e ieri, durante un comizio a Carpi, ha fatto una promessa ai suoi sostenitori:

È la mia parola d'onore, se ci date una mano a vincere in Emilia, noi torniamo al governo a livello nazionale.

Poteva fare propaganda senza attaccare gli avversari? Certo che no:

Se l'unica proposta politica della sinistra sono i fischi, le minacce e gli insulti vuol dire che ci stiamo preparando a liberare la regione Emilia Romagna. Siccome siamo persone generose lasceremo a Bonaccini la possibilità di chiedere il reddito di cittadinanza.

Chi si ferma è perduto! ☺️
#Eicma2019

Posted by Matteo Salvini on Saturday, November 9, 2019
  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO