Di Maio: "Il governo regge, ma basta slogan"

Luigi Di Maio sea watch

Il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio continua dritto per la propria strada contro lo ius soli, certo che non sia una priorità per il Paese anche se di fatto riguarda migliaia di giovani immigrati nati in Italia e impossibilitati ad ottenere la cittadinanza italiana fino al compimento dei 18 anni.

Intervistato dal Corriere Della Sera, Di Maio ha ribadito che non se ne parla:

Per le strade la gente non mi ferma per chiedermi lo ius soli. Mi chiede lavoro, meno tasse, liste di attesa negli ospedali più veloci. L’Italia non è un prodotto da campagna elettorale. Milioni di famiglie aspettano risposte. È un tema che non è mai entrato nel programma di governo, né entrerà ora.

E se il tema dello ius soli non è tra quelli che rischia di destabilizzare il nuovo esecutivo, lo stesso non si può dire per la legge di bilancio che non pochi grattacapi sta dando alla maggioranza. E la colpa, secondo il leader M5S, sarebbe "della voglia di apparire di qualcuno". Matteo Renzi, che è tornato alla carica nelle ultime ore con un nuovo sblocca cantieri?

Facciamo uno sblocca-cantieri ogni tre mesi? Pensiamo ad attuare quello già approvato ad aprile, poi analizzeremo le nuove proposte, se ci sono. Ma pensiamo ai fatti concreti, non agli annunci. È un po’ come quando la Lega diceva che avrebbe fatto la flat tax: poi hanno capito di aver sbagliato i conti e se la sono data a gambe levate lasciando il Paese in bilico.

Di Maio ha voluto rispondere anche alle parole del segretario dem Nicola Zingaretti, secondo il quale l'esecutivo guidato da Giuseppe Conte non avrebbe un'anima:

Per il Movimento, dare un’anima a questo governo significa dare tutto per gli italiani. Se ci sono delle difficoltà è normale perché siamo nati in poche settimane, ma vedo un clima positivo: non roviniamolo con slogan per il nostro elettorato. Dopo la manovra mi auguro che ci siederemo a un tavolo e lavoreremo a un calendario per il 2020. A partire da salario minimo, legge sul conflitto di interessi e riforma della sanità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO