Conte: "Il M5S è in una fase di transizione, diamogli il tempo di completarla"

Il Premier ha commentato il momento di difficoltà del MoVimento 5 Stelle.

Il Premier Giuseppe Conte oggi è stato interpellato dai giornalisti sul momento del MoVimento 5 Stelle e sulle prossime elezioni regionali. A margine dell'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola Superiore di Polizia a Roma il Presidente del Consiglio ha detto alla stampa:

"Io lo avevo già detto qualche giorno fa, il MoVimento 5 Stelle in questo momento è in una fase di transizione, il leader Luigi Di Maio aveva annunciato che il MoVimento aveva bisogno di un processo di ristrutturazione, rinnovamento interno. Adesso lo ha concretamente ufficializzato l'altro giorno, è chiaro che in questa fase di transizione che il MoVimento sta passando dobbiamo dare un attimo di tempo per passarla"

Per quanto riguarda le prossime elezioni regionali, Conte ha risposto:

"Da quando sono premier non riesco a ricordare quante votazioni regionali ci sono state. Non è che ogni voto regionale è un referendum sul governo, poi nessuno vuole trascurare come alcuni passaggi possano essere di rilievo. Però dire che quando si vota a livello regionale si vota per il governo secondo me è profondamente sbagliato"

Nel frattempo anche l'altra principale forza politica della maggioranza di governo, il PD, attraverso il proprio segretario Nicola Zingaretti, ha detto di rispettare il momento delicato del M5S.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO