Saviano con le Sardine a Milano (foto): "Caffè con Salvini? No, me lo avvelenerebbe"

Il giornalista è stato poi ospite di Fabio Fazio a "Che tempo che fa".

Roberto Saviano ieri ha avuto una domenica piuttosto impegnativa: ha partecipato alla manifestazione delle Sardine in Piazza Duomo a Milano e poi è andato negli studi Rai perché ancora una volta ospite di Fabio Fazio a "Che tempo che fa".

Nonostante la pioggia battente, sotto la Madonnina ieri si sono riunite oltre 25mila persone che hanno accolto Saviano con Calore, gridando in coro "Roberto, Roberto". Lo scrittore e giornalista ha così preso la parola e ha detto:

"Salvini si sta preoccupando di questa piazza, lo dimostra il gioco di mettere online i gattini. Ha paura ed è un segnale positivo"

Poi ha aggiunto:

"Queste piazze sono un megafono contro le balle, come quelle di chi considera chi salva vite in mare parte di un traffico umano"

I giornalisti gli hanno poi fatto alcune domande e ai colleghi lui ha detto che "c'è il pericolo di una deriva autoritaria", ma "in questa piazza c'è la resistenza a Salvini e alla Lega". Ha aggiunto però:

"Non è solo questo, è l'alternativa a un modo di fare politica"

Quando gli è stato chiesto se prenderebbe un caffè con Salvini, lui ha risposto:

"Non credo, lui non vorrebbe. Al massimo me lo avvelenerebbe"

E poi ha aggiunto:

"Salvini credeva di essere riuscito a scoraggiare l'opposizione con i numeri e inventando sui social balle che anche a sinistra non riuscivano a smentire, ma ora si sta preoccupando moltissimo"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO