Chavez migliora, Maduro: "C'è solo un presidente"

Maduro ha incontrato Chavez: "Sta molto meglio"

Le condizioni del presidente venezuelano, Hugo Chavez, stanno migliorando. In un discorso dai toni trionfalistici, il vicepresidente Nicolas Maduro ha annunciato alla nazione che il Comandante - tuttora ricoverato all'Avana - fa passi da gigante. "C'è solo un presidente: Hugo Chavez, comandante supremo dell'esercito, comandante della Rivoluzione Bolivariana.

Maduro ha così voluto anche spazzare via le voci su una lotta politica per la successione al potere e su contrasti con il presidente del Parlamento, Diosdado Cabello. Maduro, secondo la Costituzione venezuelana, può sostituire il comandante per massimo 180 giorni. Presidente che, per inciso, non ha potuto giurare sulla Carta costituzionale a causa della sua malattia. Ha quindi iniziato il suo secondo mandato presidenziale, nonostante le proteste dell'opposizione che hanno giudicato il rinvio del giuramento come un atto anti-costituzionale.

Nel suo discorso alla nazione, Maduro ha giurato fedeltà a Chavez e ha nominato Elias Jaua quale nuovo ministro degli Esteri del Venezuela. E poi ha detto di aver visto il presidente lunedì scorso all'Avana e di averlo trovato molto meglio: Il comandante sta risalendo la china e sta combattendo la sua battaglia per riprendersi.

Sulla nomina di Jaua, sono arrivate proteste dai banchi dell'opposizione: il presidente Henrique Capriles si è chiesto come abbia fatto Chavez a compiere questo atto pur trovandosi in un difficile decorso post-operatorio. Capriles ha annunciato anche di voler verificare il decreto relativo alla nomina.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO