Il governo salva Banca Popolare di Bari con 900 milioni

banca popolare bari banca sud

Il Consiglio dei Ministri della tarda serata di ieri ha approvato un decreto legge che per rilanciare Banca Popolare di Bari prevede la creazione di una Banca di investimento con la ricapitalizzazione di Mediocredito centrale (banca del Mezzogiorno) tramite il finanziamento da 900 milioni di euro a Invitalia. Si tratta dell'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, una società di proprietà del Ministero dell’Economia al 100%. Tramite il decreto approvato stanotte, si rafforza il patrimonio di Mediocredito centrale "affinché possa promuovere lo sviluppo di attività finanziarie e di investimento che possano accompagnare la crescita e la competitività delle imprese italiane".

Dei 900 milioni di euro stanziati dal governo per il 2020, secondo indiscrezioni, 500 milioni di euro potrebbero servire direttamente per il salvataggio della Popolare di Bari, mentre i restanti 400 andrebbero ad altre banche del Meridione o ad imprese come l’Ilva di Taranto. In attesa di saperne di più su questo aspetto, è certo che al rilancio della BPB parteciperanno anche il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi ed eventuali altri investitori.

Secondo quanto previsto dal Cdm, la Banca di Investimento prenderebbe vita dalla scissione delle acquisizioni fatte in precedenza da Mediocredito centrale. Per la sua nascita servirà un decreto tramite il quale il Ministero dell’Economia acquisirà attività e partecipazioni senza dover sborsare un euro e in regime di esenzione fiscale. I soldi per il salvataggio della BPB saranno prelevati dal fondo del ministero dell’Economia destinato “alla partecipazione al capitale di banche e fondi internazionali”. Il titolo del decreto legge è stato cambiato prima dell’approvazione in "Misure urgenti per il sostegno al sistema creditizio del Mezzogiorno e per la realizzazione di una Banca di Investimento", ma il testo è stato approvato in Cdm senza modifiche sostanziali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO