Ping Pong: botte (e risposte) della campagna elettorale

Silvio Berlusconi punta sul Quirinale. Bertinotti: “Irrealista e irrispettoso!”.
Berlusconi: “Se per caso fosse eletto un altro Capo dello Stato che appartenesse alla nostra parte politica, riterrei un assoluto dovere da parte nostra dare la presidenza del Senato a un esponente della sinistra”. Fausto Bertinotti: “Berlusconi è irrealista e manca di rispetto a Napolitano”. Sensali di stato.
Walter Veltroni contrattacca sui brogli elettorali. Berlusconi:”La sinistra eviti i trucchi!”.
Veltroni: “Vi pare che uno così (Berlusconi ndr) possa governare il Paese? Quello parla dal ’94 di brogli che ci sono solo quando perde e non quando vince. Che strano! Si vuole solo creare tensione”. Berlusconi:” Il leader del Pd mi deve promettere che rinuncerà a utilizzare le schede bianche e commettere brogli”. Walter e Silvio. Gianni e Pinotto.
Sandro Bondi boccia Walter. Veltroni: “Giapponesi del Pdl: la guerra è finita!”.
Bondi: “Veltroni ha cominciato bene la campagna elettorale, ma la sta terminando male, malissimo, in maniera scomposta e perdendo stile. Resta il “Sor bugia” di sempre”. Veltroni: “Da che pulpito!, Nel Pdl ci sono quelli vestiti con l’armatura, altri che vogliono scomunicare il presidente della Repubblica, quest’altro che parla di stalinismo e di brogli. Giapponesi del Pdl, sveglia! La guerra è finita!”. Cinecittà.
Massimo D’Alema in odore di vittoria. Bonaiuti: “Povero illuso!”.
D’Alema: “La nostra rimonta negli ultimi giorni è impetuosa. Sono ottimista. Le risposte di Berlusconi non sono in sintonia con un leader che si appresta a vincere le elezioni. Piuttosto c’è dentro la rabbia di chi pensa di poterle perdere”. Bonaiuti:”Illuso! Fino all’ultimo credeva che il comunismo trionfasse. E’ sempre lo stesso!”. Comunismo: la parola ancora più gettonata.
Roberto Maroni all’assalto delle prefetture. Bettini: “ Lega spina Pdl. Prossimo assalto, il Vaticano!”.
Maroni: “Per tagliare i costi della pubblica amministrazione invece di abolire le province, bisogna cancellare le prefetture, un sistema napoleonico e superato. Questa è la proposta del Parlamento del Nord”. Goffredo Bettini: “La Lega sarà la spina nel fianco del Pdl. Maroni, perché no l’assalto al Vaticano?”. Coccarde e lotterie.
Angelo Bonelli sulle “follie” di Berlusconi e Dell’Utri. Scajola: “Rispediamo al mittente”.
Bonelli: “Non siamo solo noi Verdi a definire “folli” le parole di Berlusconi e Dell’Utri, uno che chiede l’esame di sanità mentale ai magistrati, l’altro che vuole riscrivere i libri di storia e addirittura definisce lo stalliere di Arcore, un mafioso, come un santo”. Scajola:”Rispediamo tutto al mittente. Questi non sanno né leggere né scrivere”. Cazzeggio da stallieri Made in Italy.
Milly D’Abbraccio difende il suo fondoschiena. Storace: “Meglio di quello del Cav.”
La D’Abbraccio candidata del Partito socialista a Roma: “Il mio fondoschiena è l’unica faccia nuova della politica”. Storace: “Discutibile, ma sempre meglio che vedere la faccia del Cav.”. Uniti nell’esortazione di Milly: “Basta con queste facce da c…”. La nuova via italiana al socialismo.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO