Regionali Emilia-Romagna: è saltato il confronto tv tra Bonaccini e Borgonzoni

La candidata leghista si è tirata indietro

borgonzoni lega bibbiano senato

AGGIORNAMENTO 16 GENNAIO 2020 - SkyTg24 ha diffuso una precisazione:

In merito al Confronto tra candidati Governatori alla Regione Emilia Romagna, Sky TG24 precisa di aver proposto ai candidati un Confronto da tenersi in data 16 gennaio, ma che lo stesso non è mai stato fissato.

23.00 - Il confronto televisivo tra Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni non si terrà. La decisione è stata presa dalla candidata leghista che ha dato forfait a poche ore dalla registrazione negli studi di Sky, programmata per domani alle 14 in vista della messa in onda fissata per le 21. Al confronto avrebbe dovuto partecipare anche il candidato dei 5 Stelle, Simone Benini, che sui social ha commentato questa novità inattesa ponendo una domanda retorica alla leghista: "Dove fuggi Borgonzoni?"

Il ripensamento della Borgonzoni, effettivamente, non fa sicuramente bene alla sua immagine; evidentemente ha temuto di perdere il confronto con Bonaccini, che ha immediatamente sfruttato la notizia per fare propaganda sui suoi social. Per il Governatore uscente questa è l'ennesima dimostrazione del fatto che la sua avversaria sia inadeguata a guidare la regione: "ANCORA UNA VOLTA LA MIA AVVERSARIA SCAPPA. Da giorni era annunciato un confronto su Sky per domani al quale avremmo dovuto partecipare io, Borgonzoni e Benini. Il confronto è saltato all'ultimo momento per il ritiro della candidata della destra. Ci insultano, non hanno un programma e soprattutto nascondono la loro candidata. L'Emilia-Romagna non merita di essere presa in giro".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO