Shoah, in aprile gli ultimi incontri nelle scuole per Liliana Segre

La Senatrice a vita Liliana Segre ha deciso di interrompere gli incontri nelle scuole per ragioni anagrafiche. Il suo ciclo di conferenze sulla Shoah terminerà con l'ultimo appuntamento in calendario nel mese di aprile in provincia di Arezzo. La notizia è stata data dalla testata dell'Ifg di Urbino 'Il Ducato' ed è stata poi confermata da Maria Paola Gargiulo, responsabile dello staff della senatrice. La decisione è stata spiegata anche dal figlio della senatrice, Luciano Belli Paci: "Dopo 30 anni di continui appuntamenti è provata, ma questo non vuol dire che non continuerà a testimoniare la sua esperienza".

Per anni la Segre ha girato nelle scuole di tutta Italia per raccontare quello che lei stessa ha vissuto sulla sua carne viva, come sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. Un ricordo orribile, che per anni ha cercato di cancellare dalla sua memoria, fino a quando non è diventata nonna: "una volta diventata nonna e compreso di non provare odio ma pietà per i miei aguzzini, mi sono sentita pronta a raccontare a tutti cosa ho visto con i miei occhi".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO