Liliana Segre al Parlamento Europeo: "Sono qui per dare un messaggio di speranza"

La senatrice Liliana Segre è intervenuta oggi al Parlamento Europeo in occasione delle celebrazioni del 75esimo anniversario della liberazione del campo di Auschwitz-Birkenau e il suo toccante e diretto discorso agli europarlamentari è stato accolto da una standing ovation e da un lunghissimo applauso.

Segre, per la prima volta all'Europarlamento, ha voluto salutare i parlamentari inglesi che a breve dovranno lasciare l'istituzione a causa della Brexit ed ha ribadito il perché ha voluto dedicare la propria vita a testimoniare la Shoah e denunciare gli orrori dell'Olocausto:

Sono qui per dare un messaggio di speranza. Io porto sempre un messaggio di speranza: perché da nonna non posso che portare un messaggio di speranza per i miei nipoti veri e per quelli ideali e per i ragazzi nel mondo. [...] Da 30 anni parlo nelle scuole e sento una difficoltà psichica forte, anche se è mio dovere, a continuare a parlare perché ho sentito quelle urla in quella Babele di lingue. Perché era possibile comunicare con le compagne solo trovando parole comuni o c’era la solitudine assoluta del silenzio derivava da qualche isolamento ancestrale delle comunità che non si erano ancora riunite in parlamento. L’Europa da secoli litigava in modo spaventoso.

Segre ha raccontato in aula che sempre più spesso le persone le chiedono come mai oggi l'antisemitismo e il razzismo sono più forti rispetto agli ultimi anni. Questa, secondo la senatrice, è soltanto una percezione:

L'antisemitismo e il razzismo ci sono sempre stati, ci sono corsi e ricorsi storici. C'è sempre un momento politico per poter tirare fuori il razzismo e l'antisemitismo che sono insiti nell'animo dei poveri di spirito. Arrivano i momenti più adatti in cui ci si volta dall'altra parte, in cui è più facile far finta di niente, che si guarda solo il proprio cortile e si dice 'è una cosa che non mi riguarda.

Quando arriva quel momento, ha precisato Segre, ci sono alcuni che "approfittano di questa situazione e trovano il terreno adatto per farsi avanti", facendo leva proprio su chi almeno all'apparenza sembra diverso.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO