Migranti, l'Open Arms è sbarcata a Pozzallo

Open Arms salva migranti feriti

La nave Open Arms della Ong spagnola Proactiva Open Arms ha effettuato lo sbarco nel porto di Pozzallo (Ragusa). Il porto era stato assegnato ieri sera dal Viminale in seguito all'attivazione del meccanismo di ridistribuzione dei migranti, così come previsto dal pre-accordo di Malta.

A coordinare l'operazione di ripartizione è la Commissione Europea su richiesta dell'Italia. La nave Open Arms è entrata in porto a Pozzallo questa mattina, con a bordo i 363 migranti salvati nei 5 interventi di soccorso effettuati nei giorni scorsi al largo della Libia.

I migranti saranno inizialmente collocati nell'hotspot di Pozzallo, attualmente vuoto perché i migranti sbarcati nei giorni scorsi sono già stati ricollocati, così come lo saranno questi in settimana.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO