Coronavirus, Speranza: "Basta allarmismi"

Il Ministro della Salute ha lanciato l'ennesimo appello affinché non si affronti l'emergenza legata al coronavirus con eccessivo allarmismo. Questa mattina il Ministro ha partecipato alla riunione della task force e si è augurato che possa presto esserci un confronto con gli altri Paesi europei: "Dopo il G7 di ieri è molto importante che ci sia ora un momento di coordinamento con tutti gli altri Paesi europei".

Successivamente ai microfoni di Radio Anch'io ha invitato i cittadini a restare tranquilli: "Non dobbiamo spargere allarmismo e dobbiamo mantenere una soglia di attenzione alta. Io penso che dobbiamo avere fiducia nei nostri scienziati che hanno dimostrato negli ultimi giorni il loro valore"

Dopo aver sospeso i voli diretti dalla Cina, Speranza ha assicurato che si sta lavorando per incrementare i controlli anche sui voli indiretti: "C'è un controllo che sta crescendo in maniera consistente anche sui voli indiretti. In questo momento la questione fondamentale è la difesa della salute delle persone. Mi pare che il nostro Paese, da un lato con la ricerca, dall'altro con i controlli sugli spostamenti, sta dando una mano vera per contenere l'avanzata di questo virus".

Il Ministro ha poi annunciato di aver raggiunto un accordo con Twitter per cercare di limitare la diffusione di fake news: "Per fermare il #coronavirus vanno anche contrastate le false informazioni. Sono felice dell’accordo appena fatto con Twitter che da oggi indirizzerà ogni ricerca e hashtag al Ministero della Salute. Un aiuto in più contro un pericoloso virus… le fake news".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO