Coronavirus, la Regione Lombardia: "Chiediamo un'altra settimana di misure di contenimento attuali"

A quasi una settimana dall'entrata in vigore delle misure di contenimento per la zona rossa nel Lodigiano e di restrizioni per il resto della Lombardia a causa dell'epidemia di coronavirus COVID-19, la Regione sembra intenzionata a chiedere un'altra settimana con le stesse misure attualmente in vigore.

È stato l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, a comunicarlo oggi pomeriggio nel corso di una conferenza stampa a Milano:

È solo con 14 giorni, che corrispondono al periodo di incubazione, per capire se le misure permettono di passare da una diffusione uno a due a una diffusione uno a uno. Chiediamo quindi di mantenere per un’altra settimana la sostanza delle misure di contenimento già attuate, sia quella dei Comuni della zona rossa che quella prevista in tutta la Regione.

Gallera ha inoltre fatto un breve punto della situazione attuale in Lombardia:

Abbiamo fatto ad oggi 4.835 tamponi. Di questi il 75% è risultato negativo, l’11% è positivo e il 14% si sta processando. Abbiamo 235 persone ricoverate in ospedale, 85 in terapia intensiva.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO