Conte chiede concretezza all’Europa: "Sfida eccezionale, servono risposte eccezionali"

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte chiede all’Europa di dimostrare con i fatti la solidarietà profusa a parole. "Ad una sfida eccezionale si risponde con misure eccezionali. La nostra risposta deve essere straordinaria" ha detto Conte che da Bruxelles vorrebbe un impegno concreto dopo il Siamo tutti italiani profferito dalla presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen in merito all’emergenza covid-19 nel nostro Paese.

Il premier si aspetta che "tutti i prossimi lavori dei ministri finanziari, a partire dall'Eurogruppo di lunedì, si concentrino esclusivamente sulle misure per contrastare gli effetti del coronavirus sull'economia europea". Conte esorta a compiere "un'azione aggressiva di contenimento in tutta la Ue".

Ieri il governo ha stanziato una somma di 25 miliardi per affrontare l’emergenza, di cui 12 destinati al sostegno dell’economia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO