Di Maio: "Oggi la Cina si rialza, presto ci rialzeremo anche noi"

Dalla Cina sono arrivati medici e 31 tonnellate di aiuti. L’appello del ministro a donare il sangue

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in visita alla Croce Rossa, commenta l’arrivo dei medici cinesi giunti in Italia per dare una mano: "Sei sei solidale, ricevi solidarietà. Oggi la Cina si rialza, presto ci rialzeremo anche noi".

Sono solo otto i contagi da coronavirus registrati nelle ultime ore in Cina. L’ex vicepremier nel fare gli auguri all’Italia, assicura il "massimo impegno del governo "per sostenere lavoratori e famiglie".

Dalla Cina sono inoltre arrivate per l’Italia 31 tonnellate di aiuti, tra mascherine, respiratori e tute. "Presto arriveranno altri aiuti. Stanno per consegnarci altri 2 milioni di mascherine" aggiunge Di Maio che lancia anche un appello a continuare a donare il sangue.

La riduzione delle donazioni in questi giorni è preoccupante, sarebbe nell’ordine del 10-15%. La paura di recarsi nelle strutture sanitarie per l’emergenza coronavirus prevale ma "il percorso della donazione è protetto e sicuro, vengono prese tutte le precauzioni anti Covid-19" spiega Giancarlo Maria Liumbruno, direttore del Centro nazionale sangue.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO