Coronavirus, Borrelli: "Felice di lavorare di nuovo con Bertolaso. Sono cresciuto con lui"

L'ex capo della Protezione Civile nominato consulente del governatore della Lombardia Attilio Fontana.

Angelo Borrelli

Durante la conferenza stampa odierna per illustrare il bollettino del giorno sulla diffusione del coronavirus in Italia, il capo della Protezione Civile e commissario straordinario per l'emergenza Angelo Borrelli, su richiesta dei giornalisti, ha commentato la nomina di Guido Bertolaso come consulente del governatore della Lombardia Attilio Fontana per la realizzazione di un ospedale presso le strutture messe a disposizione della Fondazione Fiera di Milano al Portello. Borrelli ha detto:

"Felice che Bertolaso possa dare una mano alla Lombardia. Io non lo nascondo, sono una persona che è stata tirata su e cresciuta da Bertolaso, il mio rapporto è ottimo, con lui ci siamo sempre sentito e quindi sono felici di poter lavorare con lui"

Oggi Fontana ha avuto una conference call con il commissario straordinario Domenico Arcuri ed è stato deciso che martedì prossimo arriverà una risposta da parte della Protezione Civile circa la possibilità di costruire effettivamente l'ospedale. Fontana ha detto:

"Il nostro obiettivo è la creazione di un grande centro di rianimazione alla Fiera di Milano"

Fontana ha anche sottolineato che l'ospedale tornerebbe utile a tutta Italia, non solo alla Lombardia, perché potrebbe ospitare anche gli eventuali malati delle altre regioni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO