Zaia: "Se il contenimento non funziona, l'alternativa è il coprifuoco"

Il governatore del Veneto alle prese con la lotta contro il coronavirus e la stupidità di alcuni cittadini.

Governatore del Veneto Luca Zaia - Coronavirus

Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia in conferenza stampa ha parlato della situazione nella sua regione e ha detto:

"Le proiezioni sul contagio da coronavirus sono in crescita, se non si seguono le regole si rischia il crash sanitario e prima di questo si arriva al coprifuoco"

E ha aggiunto:

"I nostri modelli statistici ci dicono che bisogna stare in isolamento, perché la prima cura è curare se stessi stando a casa ed evitando di avere contatti anche con i parenti e vicini di casa"

Poi ha insistito sul tema del coprifuoco e ha anche sottolineato come alcuni cittadini, stupidamente, stiano andando a fare la spesa più volte al giorno pur di uscire di casa e li ha pregati di uscire una volta sola, ecco cosa ha detto a tal proposito:

"Se il sistema non funziona l'alternativa al contenimento, se non funziona, è il coprifuoco. Faccio appello al buon cuore dei veneti. Ci sono dei veneti che siccome non sanno che scusa trovare per uscire, vanno cinque-sei volte al supermercato, intasando i supermercati e rischiando anche di contagiarsi o contagiare qualcuno. Ci sono già tre negozianti che ce lo hanno segnalato in zone diverse del Veneto. Cercate di fare la spesa una volta al giorno. Se ci si dimentica di quello che si doveva comprare si torna il giorno successivo"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO