Coronavirus, Calabria chiusa. L'ordinanza di Jole Santelli

La Presidente della Regione Calabria Jole Santelli ha firmato questa notte un'ordinanza con cui di fatto chiude l'intera Regione, vietando ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita con la sola eccezione delle comprovate esigenze lavorative legate all'offerta dei servizi essenziali o per gravi motivi di salute.

Nel dettaglio l'ordinanza, valida fino al 3 aprile 2020 salvo eventuali proroghe dettate dall'evolvere dell'epidemia, recita:


  1. Con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020 è vietato ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dal territorio regionale, salvo che per spostamenti derivanti da comprovate esigenze lavorative legate all’offerta di servizi essenziali ovvero spostamenti per gravi motivi di salute.

  2. 2. Ai trasgressori, alla luce della potenziale esposizione al contagio, si applica comunque la misura immediata della quarantena obbligatoria per 14 giorni, attraverso il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP territorialmente competente, con le modalità già previste dai precedenti provvedimenti regionali, richiamati nella presente Ordinanza;

  3. 3. Il mancato rispetto degli obblighi previsti dalla presente Ordinanza comporta l’applicazione di quanto previsto dall’art. 650 del Codice Penale, ove il fatto non costituisca più grave reato.

Potete consultare l'ordinanza integrale a questo indirizzo.

⭕️ Ho appena firmato una ordinanza che prevede, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, il divieto di ogni...

Posted by Jole Santelli on Saturday, March 21, 2020
  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO