Opposizioni a Palazzo Chigi da Conte. Tajani: "Utilizzare Esercito per gli spostamenti al Sud"

centrodestra a Palazzo Chigi

AGGIORNAMENTO ore 22:20 - Con le mascherine e a distanza di sicurezza, i leader del Centrodestra hanno incontrato stasera il presidente del Consiglio per manifestare le loro proposte sull’emergenza coronavirus. Per Forza Italia è il vice presidente Antonio Tajani ad avanzare alcune richieste al premier: "Va superata la fase di confusione tra decreti legge e decreti del premier o dei singoli ministri" accorpando i decreti "in un Testo unico crisi".

Tajani chiede anche di "utilizzare l'Esercito per controllare gli spostamenti da Nord a Sud, dopo aver raccolto l'allarme dei governatori delle Regioni meridionali". L’ipotesi avanzata è quella di chiamare riservisti dell’Esercito.

Il segretario della Lega Matteo Salvini chiede una "cabina di regia comune" che coinvolga le opposizioni. "In un paese normale tutti sarebbero coinvolti in questo momento intorno al tavolo" dice Salvini. Per la leader di FdI Giorgia Meloni "serviranno moltissimi soldi da immettere nel sistema per mettere in sicurezza le nostre imprese e i nostri lavoratori".

Il centrodestra chiede "mascherine e camici subito a medici, farmacisti, operatori sanitari, forze dell'ordine e lavoratori ma anche respiratori e ossigeno subito a tutti gli ospedali" dicendo sì alla sperimentazione di medicinali contro il coronavirus.

Durante l’incontro erano in collegamento video il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, e quello della Sanità Roberto Speranza.

Coronavirus, Centrodestra dal premier

I leader del Centrodestra stasera saranno accolti dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Lo fa sapere via Facebook Matteo Salvini: "Dopo la cordiale telefonata del presidente Mattarella, è arrivata anche quella di Conte, che dopo le nostre sollecitazioni ha invitato le opposizioni di centrodestra stasera a Palazzo Chigi per un confronto sulla situazione".

Ieri le opposizioni avevano chiesto unitariamente di essere ascoltate dal Capo dello Stato Sergio Mattarella sull’emergenza sanitaria ed economica legata all’epidemia di Covid-19, lamentando anche lo scarso coinvolgimento da parte del governo nelle scelte da prendere.

"Non ci mancano idee, consigli e proposte concrete da portare sui tavoli del governo!" spiega Salvini.

(Post in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO